SAN MICHELE DEL CARSO, Gorizia

San Michele del Carso insieme a San Martino del Carso formano un bel paesaggio di natura carsica, avvolti nella loro tranquillità ma nel 1915 furono teatro di aspre battaglie, raccontate anche nella poesia di Giuseppe Ungaretti.


SENTIERO: Si raggiunge Piazza Fontana presso San Martino del Carso parcheggiando l'auto; Si prosegue verso nord con segnavia 73 che in breve tempo ci porta a cima 4 del monte San Michele, successivamente si prosegue le altre 3 cime contrassegnate con cippi ricordanti le 4 battaglie isontine. La strada continua su strada asfaltata attraversando San Michele nella parte alta, puntiamo prima la chiesa e poi la strada Rubbia manteniamo la destra verso la grotta 'Regina del Carso'.

Il percorso prosegue su sentiero storico all'interno di trincee fino a raggiungere il Monte Brestovec con la lunga galleria-museo, mantenendo il segnavia 74 ci condurrà di nuovo all'abitato di San Michele per continuare alla visita del bunker sul monte Skofnik per poi ritornare al punto di partenza.

L'escursione non si presenta faticosa per il poco dislivello di 110m ma magari per i 13km totali richiedono un minimo di tenuta fisica.