TRE CIME DI LAVAREDO, da Misurina

Le tre Cime di Lavaredo è il simbolo delle Dolomiti in tutto il mondo, dal 2009 sono Patrimonio dell’umanità (UNESCO); la più grande quella centrale è alta 2999m s.l.m. e forma con le altre due un panorama da cartolina e un’icona delle Dolomiti.

Sono presenti tre rifugi: Auronzo, Lavaredo e Locatelli (quest'ultimo classica foto con le tre cime in fila).

La via più facile per raggiungere le tre Cime è arrivare in auto fino al Rifugio Auronzo pagando il pedaggio per la strada e da lì iniziare il giro completo delle tre cime in 4h circa.

Noi invece Ciaspoleremo...

Tre Cime di Lavaredo

SENTIERO: Raggiungere il Lago di Misurina in auto e proseguire per il Lago Antorno (1870m) dove si lascia l'auto.

Ramponi e Ciaspole in base alla nevicata fresca o di qualche settimana e si parte seguendo la strada asfaltata ricoperta di nevepassando per Malga Rin Bianco per poi proseguire fino al rifugio Auronzo (2320m) a ridosso delle tre Cime di Lavaredo.

Il percorso è facile da seguire e non porta tratti di elevata pendenza, praticamente si segue la strada asfaltata ricoperta di neve, sconsiglio di tagliare per eventuali sentieri per non incorrere in piccole valanghe o buchi sotto la neve. L'escursione solo per la salita ci si impiega 2h30

E' presente un servizio di motoslitte che porta al rifugio risparmiandoci la fatica e quindi magari ciaspolare nei sentieri vicino alle Tre Cime. Per la discesa offrono il servizio con lo slittino molto divertente.